Regione Calabria: nuove politiche per accompagnare i Comuni nella costituzione di Comunità energetiche

by Davide
Regione Calabria

La Regione Calabria punta sulle Comunità energetiche e intende accompagnare i Comuni nella promozione di nuove Cer attraverso servizi e politiche mirate.

La ha annunciato l’assessore regionale allo Sviluppo economico ed Attrattori culturali, Rosario Varì: «La Regione Calabria ha raccolto la sfida lanciata dal Green New Deal. Intendiamo rivestire un ruolo chiave nella promozione del risparmio energetico, della produzione e dell’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili assumendo l’impegno di condurre il territorio verso uno sviluppo sostenibile, dal punto di vista ambientale, economico e sociale. Uno dei punti focali dell’azione che la Regione Calabria promuoverà – prosegue Varì – attraverso strumenti e politiche mirate, è l’accompagnamento dei Comuni nella costituzione di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), con l’obiettivo di diffondere e favorire la produzione e il consumo locale di energia rinnovabile. Cogliere l’opportunità di essere autonomi nella produzione di energia elettrica – aggiunge l’assessore Varì – oltre che comportare un risparmio per la collettività, salvaguarda la continuità nell’erogazione dei servizi della PA, soprattutto in situazioni di crisi energetiche come quelle che, recentemente, stanno accadendo a causa degli accadimenti geopolitici. Per questa ragione, il processo di cambiamento avviato deve essere consapevole e irreversibile e dovrà, necessariamente, coinvolgere tutti e tutto il territorio».

Il prossimo 24 maggio, alle ore 10.30, a Catanzaro, nella sede della Cittadella Regionale, si terrà un evento sul tema delle Comunità Energetiche Rinnovabili, che vedrà la partecipazione del GSE  e RSE.

Durante l’incontro, verranno illustrati i servizi e le opportunità che la Regione intende mettere a disposizione dei Comuni calabresi, al fine di attuare a livello locale le strategie europee e nazionali.

Il coinvolgimento del GSE e di RSE è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Regionale al fine di fornire ai Comuni un valido e qualificato affiancamento, nel percorso virtuoso intrapreso, da parte di due soggetti tecnici che mettono, gratuitamente, a servizio del territorio la loro profonda esperienza sul settore di intervento. A partire dallo stesso 24 maggio, sarà pubblicato il portale web CalabriaEnergia dedicato alle politiche regionali in tema di Energia che vedrà, come primo tema di approfondimento, quello delle Comunità Energetiche Rinnovabili: amministratori locali, tecnici comunali, consulenti, energy manager potranno essere sempre aggiornati sull’evoluzione normativa e sulle opportunità di finanziamento, consultare documenti utili ed inviare richieste di approfondimento a esperti del settore. RSE e GSE supporteranno.

Inoltre, la Regione nella declinazione locale del Piano Nazionale Integrato Energia e Clima, avendo GSE partecipato alla stesura dello stesso ed avendo la Regione Calabria avviato una attività di analisi del territorio atta a supportare la pianificazione regionale in materia di energia e clima.

Articoli correlati